Prima della nuova ‘abbuffata’ di Capodanno cucinati questo: ti sembrerà di non aver mangiato

Prima della nuova ‘abbuffata’ di Capodanno cucinati questo: ti sembrerà di non aver mangiato; consigli per mantenersi leggeri prima del cenone.

Nel periodo di Natale, si sa, la parola d’ordine è soltanto una: mangiare. C’è chi fa il maxi cenone sia il 24 che il 31 dicembre ( soprattutto al sud) e chi invece predilige i super pranzi del 25 e del 1 gennaio. Quel che è certo e che si mangia, bene e tanto, in compagnia della famiglia al completo. Ma come fare per mantenersi leggeri e non esagerare prima dei grandi ‘banchetti’?

prima capodanno cena
Cena natalizia – Universo mamma

In vista della nuova ‘abbuffata’ di Capodanno, il consiglio è quello di cucinare qualcosa di leggero, che però non rinunci al gusto. Un modo per arrivare al pranzo/ cena al meglio, senza gonfiori, e con la fame giusta per gustare tutte le prelibatezze in tavola. Ecco cosa devi fare per non sbagliare e finire l’anno nel migliore dei modi!

Mantieniti leggero prima di Capodanno: alcune idee per non esagerare senza rinunciare al gusto

Difficile mantenersi in forma nel corso delle festività di Natale: la cucina italiana offre troppe leccornie a cui è davvero impossibile dire di no! Mangiare un po’ di più in questo periodo dell’anno è assolutamente concesso, ma è sempre bene avere alcuni accorgimenti. Soprattutto per non rovinarsi pranzi e cene di famiglia, col rischio di essere gonfi e appesantiti. Prima delle maxi cene e dei maxi pranzi natalizi, infatti, il consiglio è quello di consumare cibi piuttosto leggeri, in modo da essere super pronti ad una nuova ‘abbuffata’. La prossima è senza dubbio quella di Capodanno, che sia il cenone del 31 sera o il pranzo del primo giorno dell’anno: in entrambi i casi i cibo in tavola non terminerà mai! Per questo motivo, nei giorni precedenti, puoi optare per una di queste pietanze, leggere ma allo stesso tempo saporite. 

Che ne dici di una bella zuppa? Un piatto caldo, gustoso ma allo stesso tempo leggerissimo. Di varianti ne esistono tantissime, ma ti consigliamo, nello specifico, un piatto a base di riso, al quale potrai aggiungere carne o pollo, oltre ovviamente agli ingredienti per realizzare un succulento brodo. Carote, sedano, cipolla, sale, pepe e prezzemolo.  Unisci il tutto e crea un brodo dal sapore unico: col riso avrai un piatto unico super sostanzioso, ma che non ti appesantirà per niente.

zuppa pollo verdure
Zuppa di Pollo – Universo mamma

Evitate cibi iper calorici, fritti, insaccati e dolci…almeno fino al prossimo cenone. Si a piatti a base di verdure, come ad esempio melanzane e zucchine grigliate o maxi insalatone da condire con gli ingredienti più disparati. Insomma, cerca di evitare gli sgarri ‘extra’ e non appesantirti tra un pranzo e l’altro: così ti godrai appieno e le feste e il tuo stomaco ti ringrazierà!