Come profumare il bagno in vista di Capodanno: i tuoi ospiti resteranno inebriati

Come profumare il bagno in vista di Capodanno: i tuoi ospiti resteranno inebriati dalla fragranza della tua casa e ti chiederanno il segreto.

Mancano poche ore al cenone di Capodanno: un’altra, infinita, ‘abbuffata’ in allegria, in compagnia della famiglia, degli amici e degli affetti più cari. Tutto meraviglioso, ma che fatica organizzare la casa prima di invitare gli ospiti! Se tocca a te organizzare la cena di Capodanno, certamente vorrai fare in modo che tutto fili alla perfezione, non solo per quanto riguarda la preparazione delle pietanze.

profumo bagno
Bagno pulito – Universo mamma

È importante, prima di accogliere degli ospiti, che la casa risulti pulita ed igienizzata, e, da non dimenticare, anche profumata. Il profumo è, da sempre, sinonimo di freschezza e pulizia: sarà bellissimo, per i tuoi ospiti, essere avvolti da un delizioso aroma quando metteranno piede in casa tua. Ma non devi dimenticare una stanza fondamentale, dove con ogni probabilità entreranno tutti: il bagno. Questa camera è, spesso, ricettacolo di cattivi odori e non puoi permetterti di rischiare. Se sei in cerca di un metodo per profumare il tuo bagno e lasciare gli ospiti senza parole, sei nel posto giusto. Resteranno incantati e ti chiederanno come hai fatto.

Capodanno a casa tua: ecco come profumare il bagno prima di invitare gli ospiti

Vuoi eliminare ogni spiacevole odore in bagno e fare in modo che gli ospiti siano accolti da un piacevole profumo? No, non avrai bisogno di prodotti chimici o super aggressivi per far sì che in bagno persista un buono odore, anche dopo ore dal lavaggio. Puoi utilizzare, piuttosto, ingredienti naturali, per niente nocivi, e che conferiscono all’ambiente un profumo piacevolissimo. Di cosa parliamo?

Degli oli essenziali, che con il loro potere riescono a rilasciare un profumo incredibile in ogni stanza e, in particolare, in un ambiente piccolo come spesso è quello del bagno. La magia di questo prodotto è che potrai trovarlo in tantissime fragranze e scegliere le tue preferite. Puoi metterlo direttamente in bagno in una ciotolina o creare uno spray deodorante personalizzato, lasciando bollire acqua e bicarbonato di sodio e, in un secondo momento, aggiungendo l’olio essenziale che più ti piace. Puoi spruzzarlo sulle tende, sui tessuti e, piccola chicca, sui rotoli di carta igienica, ma anche semplicemente nell’aria. Ma non è finita qui!

oli essenziali profumo
Oli essenziali profumati – Universo mamma

Un altro metodo naturale super efficace è quello  di utilizzare fiori secchi, alla lavanda ad esempio, o bucce di agrumi secchi, e riporli in un cestino: questi ingredienti magici, riciclati in questo modo, ti aiutano a profumare il tuo ambiente. La zona bagno avrà un profumo deciso, ma nello stesso tempo non tanto forte da ‘infastidire’ gli ospiti. Tutti ti chiederanno come hai fatto a rendere la tua casa e il tuo bagno così profumato!