Formaggi ritirati dal mercato perché a rischio – Universomamma.it

Formaggi ritirati dal mercato perché pericolosi. Cosa bisogna sapere.

Il Ministero della Salute ha comunicato in data 19 novembre 2019 il richiamo dal mercato di una serie di marchi di formaggi per rischio chimico. Di seguito tutte le informazioni utili.

Formaggi ritirati dal mercato: le informazioni

Nuovi ritiri dal mercato di prodotti alimentari perché pericolosi. Il 19 novembre 2019, il sito web del Ministero della Salute ha pubblicato nuovi avvisi su prodotti richiamati dal mercato dagli operatori a causa della loro pericolosità per la salute dei consumatori. Ad essere ritirati sono diversi formaggi morbidi e spalmabili. In questo il motivo del ritiro è di sospetto rischio chimico. Ecco quali sono in dettaglio.

LEGGI ANCHE –> PRODOTTI ALIMENTARI RICHIAMATI DAL MERCATO PERCHÉ A RISCHIO

Formaggio di capra spalmabile e Fiordicapra fiorone – IT 03 1881 CE

Marchio: IT 03 1881 CE
Denominazione: Formaggio di capra spalmabile e Fiordicapra fiorone
Motivo della segnalazione: Richiamo per rischio chimico

Il numero lotto ritirato è 2210, la confezione è da 1000 g il produttore è CASEIFICIO CATTANEO SRL, con scadenza 4.12.2019 e con scadenza 9.12.2019. Il marchio del prodotto è ARRIGONI, il nome con cui è commercializzato è ARRIGONI BATTISTA SPA, la denominazione di vendita CAPRINO FRESCO SPALMABILE CAPRA. Il prodotto è stato richiamato per “rischio chimico per possibile presenza di inibenti nel prodotto”. Si consiglia di non consumare e restituire al punto vendita. La schede web per le due scadenze 4 dicembre e 9 dicembre sul sito del Ministero della Salute.

Fiorone fior di capra – IT 03 1881 CE

Marchio: IT 03 1881 CE
Denominazione: Fiorone fior di capra
Motivo della segnalazione: Richiamo per rischio chimico

Il numero lotto ritirato è 2210, la confezione è da 150 g il produttore è CASEIFICIO CATTANEO SRL, con scadenza 9.12.2019. Il marchio del prodotto è ARRIGONI, il nome con cui è commercializzato è ARRIGONI BATTISTA SPA, la denominazione di vendita FIORDICAPRA FIORONE 2PZ X 75 g. Il prodotto è stato richiamato per “rischio chimico per possibile presenza di inibenti nel prodotto”. Si consiglia di non consumare e restituire al punto vendita. La scheda web sul sito del Ministero della Salute.

Formaggio di capra – IT 03 1881 CE

Marchio: IT 03 1881 CE
Denominazione: Formaggio di capra
Motivo della segnalazione: Richiamo per rischio chimico

Il numero lotto ritirato è 2210, il produttore è CASEIFICIO CATTANEO SRL, con scadenza 9.12.2019. Il marchio del prodotto è MARCHIO ARNOLDI, il nome con cui è commercializzato è CASEARIA ARNOLDI VALTEGGGIO SRL,  la denominazione di vendita FIOR DI CAPRA. Il prodotto è stato richiamato per aver “rilevato sostanze inibenti nel latte di lavorazione”. Si consiglia di non consumare e restituire al punto vendita. La scheda web sul sito del Ministero della Salute.

LEGGI ANCHE –> OMOGENEIZZATI RITIRATI DAL MERCATO PERCHÉ PERICOLOSI | FOTO

CAPRINO FRESCO 70 G – CIRESA SRL

Marchio: CIRESA SRL
Denominazione: CAPRINO FRESCO 70 G
Motivo della segnalazione: Richiamo per rischio chimico

Il numero lotto ritirato è 9485, la confezione è VASCHETTA 2X7 e VASCHETTA 6X2 il produttore è CIRESA SRL, con scadenza da 02 a 13.12.19. Il marchio del prodotto è CIRESA SRL, il nome con cui è commercializzato è CIRESA SRL, la denominazione di vendita CAPRINO FRESCO 70 GR. Il prodotto è stato richiamato “per comunicazione da parte del fornitore di presenza di sostanze inibenti nel latte di capra destinato alla produzione di questo lotto”. Si consiglia non consumare e restituire al punto vendita. La scheda web sul sito del Ministero della Salute. La scheda web sul sito del Ministero della Salute.

Capito tutto unimamme?