Bonus famiglie 2017: tutte le agevolazioni e chi potrà beneficiarne

Al via le agevolazioni presenti nel Bonus famiglie 2017 e che andranno ad aiutare le nuove mamme e i nuovi papà grazie a interventi economici.

Chi diventerà mamma nel 2017 potrà usufruire del Bonus famiglie, una serie di agevolazioni che potranno aiutare i futuri genitori dal punto di vista economico (e in alcuni casi anche organizzativo) nella gestione delle spese che un nuovo nato spesso comporta.

Con l’approvazione della Legge di Bilancio, infatti, è previsto uno stanziamento di 600 milioni di euro per il 2017 e di 700 milioni a partire dal 2018. Sono tante le possibilità:

  • premio alla nascita Mamma Domani,
  • Buono Nido,
  • Bonus Bebè e
  • Voucher Babysitter
  • Fondo Credito Nuovi Nati

Vediamo insieme in che cosa consistono.

Bonus famiglie 2017: le novità per le famiglie con nuovi nati 

Le nuove misure che sono state erogate a partire dal 1 gennaio “non prevedono limitazioni di reddito e sono state introdotte in maniera strutturale e definitiva“, ha detto il ministro agli Affari regionali con delega alla Famiglia, Enrico Costa.

Mamma Domani è un assegno di 800 euro una tantum, che potrà essere utilizzato per coprire le prime spese della nuova nascita e che si potrà ottenere già a partire dal settimo mese di gravidanza. Per tutte le informazioni si può consultare il sito dell’Inps.

Il Bonus nido invece è un assegno di 1.000 euro annui versato anche in questo caso dall’Inps per il contributo delle rete di asili pubblici e privati, senza obbligo di un particolare reddito e valido per i 3 anni di asilo. Entrerà in vigore entro poche settimane.

Ancora in vigore invece il Bonus Bebè  l’assegno mensile di 80 euro valido per 3 anni versato alle famiglie con un  Isee inferiore ai 25mila euro (raddoppiato, se l’Isee è al di sotto dei 7 mila euro annui).

Inoltre, sono state aumentate le risorse per il Voucher Babysitter, alternativo al congedo parentale, che durerà due anni al posto di uno solo.

Infine, entro la fine di marzo sarà istituito il Fondo Credito Nuovi Nati, per fornire  “garanzie sui piccoli prestiti alle famiglie che avranno o adotteranno un figlio a partire dal 2017“, come ha spiegato il Ministro Costa.

E voi unimamme utilizzerete qualcuna di queste nuove possibilità?

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta