Richiamo bastoncini di pesce per rischio contaminazione | Marca e lotto | FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43

Il Rasff ha diffuso il richiamo dal mercato dei bastoncini di pesce venduti in Italia e prodotti in Polonia per possibile contaminazione.

Richiamo bastoncini di pesce
Richiamo bastoncini di pesce per rischio contaminazione | Marca e lotto | FOTO – Universomamma.it

Il sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi, noto anche come Rapid Alert System for Food and Feed (RASFF), è un sistema di allarme rapido europeo che consente di condividere con maggiore efficienza le informazioni relative a gravi rischi per la salute derivanti da alimenti e mangimi. Nella sola 50° settimana del 2019 ha segnalato 82 prodotti che non erano conformi. I prodotti che sono stati distribuiti in Italia sono tre: carne e ali di pollo refrigerato per rischio salmonella, proveniente dalla Polonia; capsule di caffè in plastica, di varie marche, prodotte in Italia per rischio di rottura; bastoncini di pesce congelati, prodotti in Polonia, per frammenti di metallo.

Richiamo bastoncini di pesce: i dettagli e la marca

Il Cash and Carry italiano Metro ha diffuso una nota per informare i consumatori di un richiamo di un prodotto surgelato, dei bastoncini di pesce della marca Frosta. Il motivo è la possibile presenza di un corpo estraneo di natura metallica.

LEGGI ANCHE > RICHIAMO DAL MERCATO DI NOTE CAPSULE DI CAFFE’ | MARCA E LOTTO | FOTO

I dettagli del prodotto incriminato:

Lotto di produzione: L 9032F90
Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore: PL04311803WE
• Nome del produttore: Frosta Sp. Z o.o.
Sede dello stabilimento: Bydgoszcz (Polonia)
Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 31/08/2020
Descrizione peso/volume unità di vendita: 900 gr

LEGGI ANCHE > RICHIAMO PRODOTTI ITTICI PER RISCHIO CHIMICO E MICROBIOLOGICO | MARCA E LOTTI | FOTO

Nel richiamo diffuso si consiglia di non vendere il prodotto e di tenerlo a disposizione per il ritiro da parte dell’azienda. Se lo si ha già in casa non lo si deve consumare e lo si deve riportare in negozio.

Richiamo bastoncini di pesce
Richiamo bastoncini di pesce per rischio contaminazione | Marca e lotto | FOTO – Universomamma.it

Inoltre, nella lista dei prodotti diffusi in Italia del RASFF, ci sono degli alimenti che non richiedono un urgente intervento, tra questi ritroviamo:

• Presenza di insetti morti ed escrementi di insetti in cracker di segale con semi di zucca e di sesamo, provenienti dall’Italia.
• Infestazione parassitaria (Anisakis, fino a 67 larve vive) in sgombro refrigerato, dalla Francia.
• Norovirus in ostriche (Crassostrea gigas) refrigerate, del Pacifico, dalla Francia.

LEGGI ANCHE > RICHIAMO DAL MERCATO DI UN PRODOTTO ALIMENTARE PER RISCHIO CHIMICO | MARCA E LOTTO INTERESSATO

Come riportato da il Fatto Alimentare, tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala:
• migrazione di ferro e livello di migrazione globale troppo alto da teglie da forno, dalla Cina.
Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato la Norvegia segnala un’allerta per Salmonella enterica (ser. Gold Coast) in semi di barbabietola rossa per germinazione, mentre l’Austria segnala presenza di residui di pesticidi (pyraclostrobin) in spinaci.

Voi unimamme eravate a conoscenza di questo richiamo e di tutte le segnalazioni?

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.

Richiamo bastoncini di pesce
Richiamo bastoncini di pesce per rischio contaminazione | Marca e lotto | FOTO – Universomamma.it