Esplosione a Beirut: infermiera trova la forza per salvare 3 neonati | FOTO

Un’infermiera di Beirut, in un ospedale toccato dalla terribile esplosione, ha compiuto un gesto incredibile.

infermiera salva 3 neonati
credits: Bilal Marie Jawich- Facebook

Unimamme, ieri, una devastante esplosione ha causato almeno 157 morti e 5 mila feriti a Beirut. Nel caos creatosi a seguito del disastro spicca la vicenda di un‘infermiera, immortalata da un fotografo mentre si trovava di servizio in ospedale.

La storia di un’infermiera durante il dramma di Beirut

Come saprete Beirut è stata scossa da una catastrofe causata da una doppia esplosione nell’area portuale, essa è stata provocata dall’incendio di un magazzino che conteneva 2750 tonnellate di nitrato d’ammonio. Il fotogiornalista  Bilal Jawich si trovava alla periferia della città quando ha sentito il terribile boato.

LEGGI ANCHE: “SONO GUARITA”: PARLA L’INFERMIERA DELL’IMMAGINE SIMBOLO DELL’EMERGENZA COVID 19| FOTO

Il suo intuito gli ha suggerito di correre presso l’ospedale Al Roum, nel distretto, Ashrafieh, che è stato quello più colpito. Ed è lì che ha scattato questa foto che ha colpito il mondo: un’infermiera che, apparentemente calma, nonostante l’evento, teneva in braccio 3 neonati.

esplosione Beirut infermiera e 3 bambini
credits: Bilal Marie Jawich- Facebook

Alla CNN il fotogiornalista ha raccontato così quegli istanti: “mi sono meravigliato quando ho visto l’infermiera tenere in braccio i tre neonati, ho notato la sua calma, che contrastava con tutta l’atmosfera surreale intorno”.

LEGGI ANCHE: CORONAVIRUS “LE MANI ROTTE E SANGUINANTI DI MIA MAMMA INFERMIERA”: L’APPELLO DI UNA FIGLIA

Anche l’ospedale dove lavora la donna è stato colpito, 12 pazienti, 2 visitatori e 3 infermieri sono morti. “Nonostante ciò l’infermiera sembrava che possedesse una forza interiore capace di donarle l’autocontrollo e la capacità di mettere in salvo quei bambini. Alcune persone riescono a distinguersi durante questi eventi violenti e oscuri e l’infermiera è una di questi“.

LEGGI ANCHE: BAMBINO DI 7 MESI MOLTO MALATO SALVATO DAL SACRIFICIO DI UN’INFERMIERA

L’infermiera ha raccontato, con le sue parole, ciò che era appena accaduto, quando è avvenuta la catastrofe lei si trovava nel reparto maternità, con i piccoli. La violenza dell’onda d’urto le ha fatto perdere i sensi, ma quando si è svegliata si è accorta che teneva in braccio i 3 neonati della foto.

esplosione beirut infermiera
credits: Adobe Stock

Il fotoreporter ha rassicurato tutti aggiungendo che i piccoli e le loro mamme sono stati trasferiti in un altro ospedale. Il fotografo ha condiviso la potente immagine sul suo profilo Facebook, scrivendo: “16 anni come fotografo per la stampa e molte guerre. Posso dire di non aver mai visto ciò che ho visto nell’area di Ashrafia , spacialmente al Roum Hospital“. Solo poco tempo fa vi avevamo parlato di un’infermiera eroina nel suo giorno di nozze.

Unimamme, voi conoscevate già questa storia? Noi vi lasciamo con la vicenda di un’infermiera che ha salvato un neonato abbandonato.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.