Il papà di Gioele lancia un altro drammatico appello | FOTO

Il papà di Gioele, il figlio di Viviana Parisi, trovata morta nei boschi vicino a Caronia, lancia un nuovo appello.

viviana parisi morta si cerca Gioele
credits: Daniele Mondello – Facebook

Continuano ad essere ore di profonda angoscia per tutti i famigliari di Viviana Parisi, la mamma scomparsa col figlioletto di 4 anni, Gioele e ritrovata morta nei boschi vicino a Caronia.

Bambino scomparso con la mamma: proseguono le ricerche

Il corpo di Viviana Parisi, la dj 43enne, è stato ritrovato sabato scorso 8 agosto, ma sulla sorte del piccolo Gioele vige ancora un fitto mistero. Al momento è stata esclusa l’ipotesi dell’omicidio, stando ai primi risultati dell’autopsia, circolano però anche altre inquietanti ipotesi.

LEGGI ANCHE: MAMMA E FIGLIO DI 4 ANNI SPARITI: L’APPELLO DEL MARITO| VIDEO

Gli inquirenti vagliano l’idea che Viviana, depressa da mesi e che a causa dei suoi problemi di salute mentale era stata anche ricoverata in ospedale, potrebbe aver ucciso suo figlio e poi essersi lanciata da un traliccio dell’alta tensione. Secondo quanto raccontano i famigliari negli ultimi tempi la donna era ossessionata dal timore che lei, il marito e il figlio potessero prendere il coronavirus.

LEGGI ANCHE: “AIUTATECI A TROVARE NOSTRO FIGLIO SCOMPARSO”: L’APPELLO SU FACEBOOK

Secondo invece un’altra ricostruzione nell’incidente che ha visto coinvolta l’auto della donna sull’autostrada Messina – Palermo Gioele potrebbe essere morto. La donna, sconvolta, presa dai rimorsi, avrebbe preso in braccio il figlio morto, scavalcato il guard rail, percorso un sentiero sterrato per poi arrivare al traliccio.

LEGGI ANCHE: RAGAZZO SCOMPARSO A 16 ANNI è STATO RITROVATO DOPO 8 ANNI GRAZIE A UN PROGRAMMA| VIDEO

Viviana avrebbe quindi nascosto Gioele in un luogo dalla vegetazione molto fitta e poi si sarebbe buttata giù dal pilone. Daniele Mondello, padre del piccolo e marito di Viviana, lancia un appello: chiunque abbia visto qualcosa dopo l’incidente, nelle campagne, si faccia avanti, chiami la polizia. Io amo mio figlio e lo voglio trovare”.

viviana parisi dov'è Gioele
credits: Daniele Mondello – Facebook

Tornando sulle indagini, il procuratore di Patti, Angelo Cavallo, ha raccontato che dal filmato di Sant’Agata di Mileto si intravede Gioele, vivo. Stando a ciò è plausibile che il bambino fosse con la mamma al momento dell’incidente. Si tratta però pur sempre di un’ipotesi perché in realtà vi è un buco di 10 minuti.

credits: tgcom24

Unimamme, cosa ne pensate di questi nuovi sviluppi della vicenda riportati su Ansa? Voi vi siete fatti un’idea su cosa potrebbe essere successo? Noi, naturalmente, speriamo che il bambino stia bene e venga ritrovato presto.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.