Michelle Hunziker si confessa: “soffro anch’io ma non lo dico”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:12
0
381

Michelle Hunziker racconta in un’intervista il suo passato da ragazza ribelle. Non è sempre stata spensierata ed allegra.

Michelle Hunziker Instagram
Foto da Instagram di @therealhunzigram

La conduttrice televisiva Michelle Hunziker che il pubblico ama per la sua bravura, ma anche per la gioia che trasmette non solo quando conduce i suoi programmi, ma anche quando si prende qualche minuto per “parlare” con i suoi fan sui social.

LEGGI ANCHE: MICHELLE HUNZIKER: CONFESSA “AURORA STA SOFFRENDO MOLTISSIMO”

Michelle Hunziker ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera dove parla del suo programma che partirà a breve, ma anche di quando era adolescente.

“Facevo cose stupide”: Michelle Hunziker racconta il suo passato

Michelle Hunziker figlie
Foto da Instagram di @therealhunzigram

Michelle Hunziker è pronta a tornare al timone del programma “All Together Now” che andrà in onda questa sera su canale 5. 100 esperti giudicheranno 12 concorrenti che hanno voglia di emergere nel mondo della musica.

LEGGI ANCHE: MICHELLE HUNZIKER NON CI STA E CHIEDE SOSTEGNO AL GOVERNO

In giuria ci sono anche Francesco Renga, Anna Tatangelo e Rita Pavone e con lei per la terza volta anche il rapper J-Ax. Proprio parlando di lui che racconta un episodio della sua adolescenza molto doloroso: “Ho avuto un’adolescenza un po’ tosta, sono stata una figlia terribile con mia mamma. Ho vissuto molto male la separazione dei miei con mio papà che aveva un problema con l’alcol. Avevo reagito ribellandomi, però da furba perché andavo benissimo a scuola, ma aggiravo tutte le regole e le restrizioni in maniera magistrale senza farmi mai beccare“.

La Michelle di allora era molto diversa e cercava di trasgredire il più possibile: “Facevo le cose stupide che si fanno a quell’età, esagerare con l’alcol, l’autostop di notte da Berna a Zurigo per andare in discoteca, me la sono rischiata parecchie volte. Sono stata una figlia difficile perché ero estremamente arrabbiata con tutti. Poi si cresce e si capiscono le cose. E poi sono diventata mamma presto, a 19 anni, e lì tutte le trasgressioni sono finite“.

Una Michelle così forse è difficile da immaginare perchè siamo abituati a vederla sempre sorridente ed allegra: “Uno ha un’immagine sempre positiva e allegra di me, ma questo non vuol dire che non abbia vissuto dolori o non abbia avuto casini da risolvere. Il mio passato turbolento, tutte le mie fragilità mi hanno fatto finire anche in una setta. Ne ho vissute tante di situazioni poco piacevoli“.

LEGGI ANCHE: MICHELLE HUNZIKER MOSTRA LA PANCIA: “VADO A PIANGERE”

Lei sa bene di essere un personaggio pubblico e vuole rendere felici le persone senza caricarle dei suoi problemi: “Il mio compito è riuscire a far sorridere, alleggerire gli spettatori dai propri fardelli. Questo è per me l’intrattenimento. Anche sui miei social sono così, non c’è mai, mai, un lamento“.

Anche se è molto amata, non mancano chi la critica ed a volte anche in modo molto duro: “Mi è capitato di finire in mezzo agli shitstorm e non ci si abitua mai. È terribile, soprattutto quando aggrediscono la mia famiglia e dicono le peggio cose ad Aurora. Bisogna ignorarli, ma a volte anche replicare, senza subire“.

Voi unimamme seguite la Hunziker? Vi piace anche come mamma?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS