I disinfettanti per mani senza alcol sono efficaci? Uno studio risponde

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18

Uno studio approfondito fornisce altri strumenti per combattere il coronavirus.

disinfettante senza alcol
Foto da Adobe Stock

Unimamme, ormai da alcuni mesi ci siamo abituati ad usare il disinfettante ogni volta che entriamo o usciamo da un negozio, un locale, il supermercato, ecc…

Disinfettanti per mani: ricercatori indagano

In marzo e in aprile, quando questi strumenti scarseggiavano c’erano anche tutorial per creare l’amuchina fai da te.

Ora però è uscito anche uno studio sui disinfettanti senza alcol.

LEGGI ANCHE: IL DISINFETTANTE PER LE MANI PROTEGGE I BAMBINI DALLE MALATTIE

La ricerca proviene dalla Brigham Young University ed è stata pubblicata sul Journal of Hospital Infection.  Si è dunque testata l’efficacia dei disinfettanti per mani senza alcol. Secondo i ricercatori il benzalconio cloruro funzionava bene contro i virus circondati da lipidi, come il Covid.

Ecco come si è svolto l’esperimento:

  • sono stati messi campioni di Covid in provette
  • poi sono stati mescolati i diversi composti tra cui una soluzione di cloruro benzalconio al 2%
  • e tre disinfettanti disponibili in commercio contenenti composi di ammonio quaternario

LEGGI ANCHE: IGIENIZZANTE PER LE MANI: I 13 ERRORI DA EVITARE ASSOLUTAMENTE

Benjamin Ogilvie, autore principale dello studio, ha commentato così i risultati secondo i quali i disinfettanti senza alcol, in modo particolare quelli che contengono benzalconio cloruro, “hanno indicato che i disinfettanti per le mani senza alcol funzionano altrettanto bene, quindi potremmo, forse anche dovremmo, usarli per controllare Covid-19″.

disinfettante senza alcol
Foto da Adobe Stock

Questi tipi di disinfettante sono efficaci anche contro i virus comuni come:

  • raffreddore
  • influenza

Ci sono anche dei vantaggi nei confronti di quelli che contengono alcol.

LEGGI ANCHE: BAMBINI IN CASA: ECCO ALCUNI CONSIGLI PRATICI PER TENERLA PULITA A PROVA DI COVID

Il benzalconio cloruro, per esempio, può essere utilizzato in concentrazioni più basse e non causa la senzazione di bruciatura  che a volte si può sperimentare invece con un disinfettante a base di alcol. Può rendere la vita più facile per le persone che devono disinfettare le mani molto, come gli operatori sanitari, e forse persino aumentare la conformità alle linee guida sulla sanificazione“.

Unimamme, voi cosa ne pensate dei risultati di questa ricerca sul Journal of Hospital Infection? Noi vi lasciamo con un metodo veloce ed economico per cobattere il Covid.

Per restare sempre aggiornato su notizie, richiami e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.