Bambini in casa: ecco alcuni consigli pratici per tenerla pulita a prova di Covid19

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30
0
16

Come si fa a mantenere la casa splendente con i bambini in casa? Ecco alcuni consigli utili, soprattutto adesso che con il Covid19 è meglio igienizzarla.

Pulire casa (fonte unsplash)
Pulire casa (fonte unsplash)

È innegabile: il Covid19 ha sconvolto le vite di tutti noi. La pandemia mondiale ancora in corso ha cambiato decisamente le nostre abitudini, non solo una volta usciti di casa, ma anche dentro le abitazioni.

Come si è ben capito, dal momento che si viene a contatto con l’esterno, è fondamentale tenere pulita e igienizzata la casa e quindi è necessario procedere con alcuni passaggi che prima non venivano effettuati.

In un articolo precedente si è parlato di come farsi da soli in casa l’amuchina, un disinfettante perfetto per tenere sempre igienizzata la casa e che in un periodo come questo può risultare davvero molto utile.

Ma ci sono anche altri passaggi da tenere in considerazione, soprattutto quando in casa ci sono bambini piccoli che si sa è difficile tenere a bada.

Infatti, molto spesso, i bimbi quando arrivano nella propria abitazione, la prima cosa che fanno è quella di togliersi le scarpe: una pratica che molti genitori odiano, ma in precedenza si è visto che può avere degli ottimi benefici specialmente per i più piccoli.

Tuttavia per tale motivazione e perché spesso i bimbi giocano per terra e sono soliti portarsi le mani in bocca, la casa, in questo periodo, deve essere non solo pulita ma anche igienizzata.

Bambini in casa: tutti i consigli per averla splendente

Prodotti disinfettanti
Foto da Adobe Stock

Pulire la casa è un vero e proprio dilemma, soprattutto in questo periodo di grande confusione in cui è necessario fare attenzione a causa del coronavirus.

LEGGI ANCHE: Bambini in casa: 20 utilissimi consigli per renderla sicura

Dunque, una buona pratica da inserire nella nostra quotidianità per pulire la casa è quella di togliere le scarpe appena si arriva a casa, facendo in questo modo l’abitazione rimane più pulita molto più a lungo.

Inoltre prima di riporle nella scarpiera si potrebbero igienizzare a loro volta: esistono dei prodotti spray che sono molto utili per svolgere questo passaggio.

Ad indicare delle linee guida su come tenere la casa pulita in questi mesi di emergenza ci ha pensato il Bambin Gesù che raccomanda di sanificare gli ambienti delle proprie case ogni 2 o 3 giorni.

È fondamentale anche, prima di disinfettare le superfici, di pulirle per bene dalla polvere, così i passaggi da dover seguire sono: prima passare un panno umido per togliere la polvere che può trattenere ogni sorta di impurità e poi disinfettare ogni superficie con i prodotti appositi.

LEGGI ANCHE: Come organizzare la cameretta dei bambini in poche mosse

Ma oltre alla buona pratica di togliersi le scarpe appena arrivati a casa, è bene anche lavarsi le mani correttamente con tutti i passaggi che in questi mesi abbiamo visto fare, quindi non in modo frettoloso ma passando dal dorso, tra le dita e fino al poslo.

Per sanificare l’ambiente, pratica che non è necessario fare ogni giorno secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, si può utilizzare la candeggina allo 0,1% o l’alcol concentrato al 70%.

Per quanto riguarda i servizi igienici si può utilizzare una percentuale più alta di cloro attivo: “Se si utilizza quindi la comune candeggina o varechina al 5%, per ottenere la giusta percentuale dello 0,5% di cloro attivo bisogna diluire 100 ml in poco meno di un litro di acqua (900 ml)”.

Infine è fondamentale far arieggiare molto spesso la casa e quando si pulisce di usare i guanti.

Ovviamente, dopo aver usato questi prodotti così importanti è bene riporli dalla portata dei bambini, evitando così che possano venire a contatto con questi e stare male.

raccomandazioni
Coronavirus | Le raccomandazioni per gestire la casa degli esperti | Universomamma.it

LEGGI ANCHE: Ritorno a casa con il neonato: ecco come accoglierlo al meglio

E voi unimamme che precauzioni state utilizzando per tenere pulita la casa e igienizzata in presenza di bambini?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS