Mamma incinta di 8 mesi attira critiche e apprezzamenti perché senza pancia

Di solito quando si è incinte si mette su un po’ di peso. I chili da prendere variano a secondo di tanti fattori, primo su tutti quanto pesava la futura mamma prima della dolce attesa: se si è sottopeso potranno anche essere una quindicina, mentre se si è in sovrappeso meglio prendere tra i 7 e gli 8 chili. In generale, una decina di chili è l’ideale per poter poi ritornare più facilmente in forma (io invece ne sono ingrassata 20 e da allora sono in guerra con i miei chili di troppo).

Deve andare decisamente contro corrente Sarah Stage, una modella e appassionata di fitness che già alla prima gravidanza aveva destato scalpore.

L’incredibile corpo di una mamma incinta di 8 mesi 

Come modella di intimo, Sarah Stage conosce bene le attenzioni al suo fisico e le sue gravidanze non hanno conosciuto eccezioni.

Due anni fa, mentre aspettava il suo primo figlio James, la 33enne fu al centro di numerose critiche postando una foto di sé stessa due settimane prima della data prevista del parto: la pancia era decisamente inesistente.

Adesso che sta aspettando il suo secondo figlio, Sarah è ancora la centro delle critiche per il suo fisico davvero – e forse eccessivamente – tonico. La donna è molto amante del fitness e incinta di 8 mesi è ancora incredibilmente asciutta, come dimostrano le foto pubblicate sul suo profilo Instagram. 

E il pancione dov’è? E’ giusto che praticamente non si veda? Visto che ha portato a termine un’altra gravidanza e immaginiamo sia seguita dai medici, l’unica cosa che ci lascia perplessi è proprio la dimensione della pancia. 

Dopo aver condiviso su Instagram un paio di foto della sua gravidanza, è stata sommersa dalle critiche.

Se è incinta di 8 mesi, io lo sono da due anni dice uno dei suoi followers.

E un altro: “O mio Dio, dove sono gli organi del bambino?“.

Ma Sarah fa spallucce e risponde con una foto e il seguente commento:

Non c’è miglior dono di quello di avere la vita crescere dentro di te! I nostri corpi sono potenti e capaci di molto più di ciò che possiamo comprendere a volte. La gravidanza è un bellissimo ma vulnerabile periodo per le donne e tutte dovrebbero capire che siamo tutte diverse e che le nostre differenze dovrebbe essere rispettate perché stiamo crescendo letteralmente un altro essere umano dentro di noi! Parlo a nome di ogni mamma in attesa: noi vogliamo solo un bimbo sano e felice, e dobbiamo circondarci di positività!! Spero che ogni donna abbracci la sua unicità e celebri questo momento eccitante della loro vita!”

Già nel 2105 quando venne invitata allo show americano “Good Morning America” aveva detto: “Penso sia terribile quello che mi dicono. Ma il mio bambino è in salute e noi siamo felici” si legge sul Mirror.

E voi unimamme cosa ne pensate?

Intanto vi lasciamo con il post che parla di una mamma che ha celebrato il suo corpo dopo il parto. 

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta