I parchi divertimento dove andare con i bambini in estate

I migliori parchi divertimento in Italia dove andare con i bambini in estate.

parchi divertimento bambini estate
I parchi divertimento dove andare con i bambini in estate – Universomamma.it (Adobe Stock)

Le vacanze estive di tante famiglie in questa estate 2020 segnata dalla pandemia saranno soprattutto in Italia, in qualche bella località di mare o in montagna, al lago oppure in un agriturismo in montagna. Le occasioni non mancano in un Paese così ricco di opportunità come il nostro, con tanti paesaggi da sogno, cittadine incantevoli, spiagge e aree rurali ricche di storia, tradizioni e leggende che piaceranno anche ai bambini.

LEGGI ANCHE: IN VIAGGIO CON I BAMBINI: CONSIGLI PER UNA VACANZA SERENA

La vasta offerta turistica del nostro Paese include anche il divertimento dei bambini e di tutta la famiglia. Non solo attività pensate apposta per i bambini, aree di gioco, laboratori, corsi e campi estivi. La stagione estiva è anche l’occasione per andare con tutta la famiglia in uno dei parchi divertimento e tematici in Italia. Da Nord a Sud l’offerta è molto vasta, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Qui di seguito vi segnaliamo i migliori e imperdibili.

I parchi divertimento per i bambini in estate

Le vacanze delle famiglie italiane con bambini sono per lo più nelle località di mare, anche la montagna comunque è in forte ascesa. Vi abbiamo già segnalato le spiagge dove andare in Italia, così come le migliori località di montagna, per le vacanze di tutta la famiglia. Qui, invece, vi proponiamo i parchi divertimento e tematici in Italia dove andare questa estate con i bambini. Alcuni sono vicini a spiagge o località turistiche famose.

Gardaland. A due passi dal Lago di Garda, in provincia di Verona, Gardaland è senz’altro il parco tematico più conosciuto e amato d’Italia. Si ispira ai grandi parchi americani, stile Disneyland ed irresistibile per grandi e piccini. Ha numerosissime attrazioni, adatte ai bambini di tutte le età. Una delle più famose e storiche è il Colorado Boat, un percorso acquatico con cabine a tronchi, il TransGardaland Express, invece, è il percorso panoramico su trenino lungo il tracciato originale del parco. Immancabile la classica Giostra di cavalli in stile ottocentesco, mentre per i bimbi più piccoli sono a disposizione aree fantasy. Numerosi gli spettacoli organizzati all’interno del parco con attori e animatori in costume e per tutta la famiglia.

Mirabilandia. Altro grande parco tematico italiano, situato appena fuori Ravenna. Mirabilandia ha moltissime attrazioni a cominciare dalle sue montagne russe, solo per bambini più grandi. Numerosi, comunque, sono i giochi per bambini più piccoli, come playground, scivoli, mini rapide e viaggi alla scoperta dei dinosauri con Dinoland. Diverse sono le aree tematiche, da quella in stile Far West a quella dedicata alla moto Ducati.

Fiabilandia. Pochi chilometri più a sud sulla Riviera Romagnola, sorge nella zona di Rimini uno dei parchi tematici più antichi d’Italia, aperto nel 1965, Fiabilandia. Un parco particolarmente adatto ai bambini più piccoli e per le famiglie in vacanza sulla spiaggia di Rimini. Tra le attrazioni principali si segnalano il Galeone dei pirati con la Grotta del Teschio, il battello Fiaby boat, poi il trenino Brucomela, il Castello di Mago Merlino e il Labirinto cinese. Sempre a Rimini, più a nord, è da vedere anche l’Italia in Miniatura, con la riproduzione in scala delle città e dei monumenti italiani, con una sezione dedicata all’Europa.

LEGGI ANCHE: LA CLASSIFICA DEI MIGLIORI PARCHI DIVERTIMENTO PER BAMBINI IN EUROPA

parchi divertimento bambini
I parchi divertimento dove andare con i bambini in estate – Universomamma.it ( Foto di Stan Petersen da Pixabay )

MagicLand. Per chi abita nella zona di Roma e questa estate non si vuole allontanare troppo, il MagicLand è il parco ideale dove andare con i bambini. Situato a Valmontone, a una quarantina di chilometri dalla capitale, il parco è interamente ispirato alla magia. Il parco risale al 2011, è stato recentemente rinnovato, con tante nuove attrazioni. Numeroso sono gli spazi dedicati ai più piccoli, come l’area Tonga e la zona giochi in legno, il Jungle camp, il playground più grande d’Italia e la Motorgiungla dove divertirsi a guidare. Spettacolare è il vulcano con effetti speciali, mentre per i bimbi più grandi c’è la Casgliostro dark ride room, le rapide nell’acqua, la casa degli orrori Haunted Hotel e il roller coaster Shock.

Leolandia. Questo parco divertimento di Capriate San Gervasio, poco fuori Bergamo, è perfetto per i bambini piccoli. Ha oltre 40 attrazioni, con tanti giochi, giostre, trenini. Sono presenti anche attrazioni per i bimbi più grandi, come la nave vascello o i tronchi del West. Per il parco i bambini incontreranno anche i personaggi dei loro cartoni animati preferiti. Sono previsti spettacoli per tutta a famiglia.

Edenlandia. Questo è il primo parco divertimenti realizzato in Italia, a giugno del 1965, e si trova vicino Napoli, a Fuorigrotta. L’ingresso è gratuito e all’interno si trovano giostre, attrazioni, punti ristoro, spettacoli e concerti. Si paga per ogni singola attrazione, da quelle storiche a quelle più adrenaliniche. Da non perdere il Castello di Lord Sheldon, il Trenino di Edenlandia, il Galeone Pirata, i Tronchi e la Vecchia America, tra le attrazioni storiche. Dedicate ai bambini sono invece il Jump Around, il Bruco e il mini autoscontro.

Aquafun. Infine il parco acquatico più famoso d’Europa, fondato alla fine degli anni ’80 e popolarissimo in quegli anni. L’Aquafun di Riccione offre tante piscine e scivoli e attrazioni da brivido come lo scivolo Kamikaze. Forse è più indicato per i ragazzi, ma anche le famiglie con bambini non troppo piccoli hanno di che divertirsi. Tra le aree dedicate ai bambini segnaliamo la Cartoon network beach. Durante il giorno il parco è animato con spettacoli e attività nella grande piscina e nelle aree limitrofe, tra sport, balli, tanta musica ed eventi.

Vi ricordiamo che a causa dell’emergenza sanitaria alcuni parchi potrebbero richiedere la prenotazione obbligatoria e avere ingressi contingentati con il numero chiuso, come Gardaland. Per non avere brutte sorprese informatevi sui siti web ufficiali delle strutture.

parchi divertimento estate
I parchi divertimento dove andare con i bambini in estate – Universomamma.it (Adobe Stock)

LEGGI ANCHE: FASE 2 | PARCHI A TEMA E PISCINE RIAPRONO: TUTTE LE REGOLE

Che ne pensate unimamme?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.