“Elisa si divertiva così”: il dolce ricordo del papà Fabio Pardini | VIDEO

Il papà di Elisa Pardini, la bambina morta di leucemia alcuni mesi fa, ha aggiornato i profili social dedicati alla piccola.

Elisa Pardini
credits: pardinifabioperelisa – Instragram

Unimamme, certamente vi ricorderete la commovente vicenda della piccola Elisa Pardini, la bambina di 5 anni con una forma rara di leucemia, deceduta dopo 3 anni e 2 trapianti di midollo lo scorso aprile.

Elisa Pardini: nuovo aggiornamento

Come accennato, Elisa aveva una forma rara di leucemia che colpisce 1 o 2 bambini su 1 milione. Per lei, dopo un commovente appello, si erano mobilitati in migliaia per farsi tipicizzare presso l’ADMO.

LEGGI ANCHE: L’URLO DI DOLORE DI FABIO PARDINI  PER IL COMPLEANNO DELLA FIGLIA ELISA MORTA DI LEUCEMIA |VIDEO

La piccina alla fine se n’è andata, ma ha lasciato anche tanta speranza a moltissime persone che necessitano di un trapianto di cellule staminali. Ora il papà di Elisa, Fabio Pardini, ha voluto aggiornare le pagine social tramite cui i sostenitori della bimba e tutti coloro che seguivano la storia di questa famiglia, sperando in un esito positivo, erano vicini ad Elisa.

LEGGI ANCHE: IL FUNERALE DI ELISA PARDINI: IL SALUTO DI MIGLIAIA DI PERSONE ALLA PICCOLA GUERRIERA SORRIDENTE| VIDEO

Sulla pagina Facebook il mondo di Elisa e su quella Instagram: pardinifabioperelisa, papà Fabio ha pubblicato un vecchio filmato con la sua piccina, risalente al periodo trascorso in ospedale. Per intrattenerla il papà si era fatto dipingere tutto il volto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pardini Fabio per Elisa (@pardinifabioperelisa) in data:

LEGGI ANCHE: “ELISA AVRà FINALMENTE IL SUO DEGNO FUNERALE”: L’URLO DI DOLORE DEL PAPA’ DI ELISA PARDINI MORTA DI LEUCEMIA | VIDEO

“Un ricordo dolce e indelebile. .. Elisa si divertiva con poco” il padre della bimba spiegava che Elisa aveva trascorso 1000 giorni legata a un letto di 2 metri vincolata a dei tubicini da cui non si poteva mai staccare per poter rimanere in vita.

Elisa Pardini morta
credits: pardinifabioperelisa – Instragram

Elisa dolcissime Elisa … hai avuto una vita breve e tremenda e una fine ingloriosa e terrificante“. Il papà conclude ricordando che lui e Sabina, la mamma, non la lasceranno mai sola, così come tantissime altre persone, tutte quelle che li avevano sostenuti durante gli anni trascorsi in ospedale.

Elisa Pardini ricordo
credits: pardinifabioperelisa – Instragram

Unimamme, cosa ne pensate di questo commovente messaggio? Anche noi ci sentiamo vicini a questi genitori che stanno affrontando una perdita immensa, sperando che trovino un po’ di sollievo sapendo che la loro bambina ha toccato il cuore di tantissime persone.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.