Come annunciare la gravidanza ad amici e parenti, idee per futuri genitori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30
0
45

Come annunciare la gravidanza ad amici e parenti? Ecco alcune idee per “la coppia in dolce attesa” che ancora non lo ha comunicato a nessuno

come annunciare la gravidanza ad amici e parenti
immagine da adobestock

Fatto il test di gravidanza la gioia e l’emozione è incontenibile se il bimbo era tra i vostri progetti di vita insieme, se non lo era dovete prima abituarvi all’idea e poi dirlo al mondo.

Come annunciare la gravidanza ad amici e parenti

come annunciare la gravidanza
immagine da adobestock

Se siete in dolce attesa e state provando l’emozione incontenibile di gridarlo ai quattro venti, è bene che riflettiate un attimo su cosa fare per rendere unico e indimenticabile questo momento anche per la vostra famiglia e i vostri amici.

Di solito la coppia annuncia l’arrivo del bebè prima ai genitori o ai parenti stretti, agli amici fidati di entrambi e poi decide di condividere con tutti gli altri la notizia.

LEGGI ANCHE: IL BABY SHOWER PER LA COPPIA | LA NUOVA TENDENZA PER LA FESTA DEL BAMBINO

Se desideravate un bambino di sicuro saranno tutti al settimo cielo per voi. L’arrivo di un bebè è sempre una gioia e chi vi vuole bene condividerà con voi questo momento e tutti quelli futuri.

Se siete in cerca di idee carine per annunciarlo, pensate innanzitutto all’effetto sorpresa che volete creare: potete usare delle immagini, delle foto, degli indovinelli o dei piccoli indizi che faranno capire a chi vi vuole bene che sta per arrivare un altro membro nella vostra famiglia. Se non si tratta di un primogenito ma ci sono fratellini/sorelline innanzitutto comunicatelo a loro e poi insieme a loro ditelo a parenti ed amici: i vostri bimbi renderanno l’annuncio più dolce e ancora più emozionante.

Ci sono però coppie che attendono da tanto tempo di riuscire ad avere un bambino, oppure coppie che hanno subito il dolore dell’aborto spontaneo o che hanno avuto delle esperienze negative.

Se è il vostro caso, potreste avere bisogno di un po’ di tempo per vivervi la gravidanza e le paure che associate ad essa prima di sentirvi pronti a condividere la notizia. In questo caso rispettate i vostri tempi e le vostre emozioni e comunicatelo quando vi sentite più pronti. Di sicuro saranno tutti contentissimi per voi ma potrebbero esserci commenti che non vi sembreranno opportuni, quindi è bene che siate pronti prima di fare questo passo.

Ci sono poi coppie che non desiderano avere un bambino e hanno una gravidanza inaspettata, per esempio quando si è molto giovani o quando si voleva prima celebrare il matrimonio.

LEGGI ANCHE: GRAVIDANZE RAVVICINATE, I PRO E I CONTRO E COME AFFRONTARLE AL MEGLIO

In questo caso è bene che ne discutiate prima fra di voi, che scegliate insieme come volete affrontare la gravidanza e che imparate ad accettare l’idea prima di condividere la notizia. In generale, la gravidanza è prima di tutto una questione di coppia, le emozioni che si provano sono forti e non tutti le provano allo stesso modo, soprattutto quando non ci si sentiva pronti. Rendere tutto pubblico troppo presto farà sì che arrivino commenti e suggerimenti che rischiano di destabilizzarvi e di rovinare il vostro rapporto.

L’arrivo di un bebè è qualcosa che cambia la vita di entrambi i genitori, anche se spesso uomo e donna non la affrontano allo stesso modo. Ma è anche ciò che crea una famiglia, e dovrebbe darvi la forza di affrontare tutto insieme, anche le difficoltà che potranno esserci.

Molte coppie scelgono di aspettare le 12 settimane, ovvero la fine primo trimestre per comunicare la notizia a tutti. Questo perché di solito è nei primi tre mesi che si hanno le maggiori difficoltà, per la mamma che potrebbe soffrire di nausee o di disturbi legati all’impianto del feto nell’utero e per il bambino stesso, che ha la sua fase più delicata di sviluppo. Se volete aspettare questa scadenza, la scelta è sempre e solo vostra, l’importante è che ci sia accordo fra voi due.

Infine, potete scegliere di rendere “social” la vostra gravidanza, cosa di grande tendenza, e quindi condividere con un numero ancora maggiore di contatti la vostra intimità e le vostre emozioni, le vostre paure e le vostre gioie. In questo caso il consiglio è di non esagerare e di mantenere degli aspetti della vostra vita di coppia in questo momento così delicato sempre privati, di scegliere magari con chi dei vostri contatti condividere foto e immagini delle ecografie, notizie riguardanti la gravidanza.

LEGGI ANCHE: LA SECONDA GRAVIDANZA UNISCE O SEPARA LA COPPIA? DIPENDE DA DIVERSI FATTORI

Aspettatevi commenti, consigli o suggerimenti da chi vi circonda. L’importante è che impariate fin da subito a prendere le decisioni insieme e a rispettarvi l’un l’altro come genitore. In questo caso, riuscirete sicuramente a far fronte comune e a vivervi questa emozione come merita di essere vissuta, nel vostro privato e con il mondo che vi circonda.

annunciare la gravidanza ad amici e parenti
immagine da adobestock

E voi unimamme come avete comunicato ad amici e parenti la notizia della vostra gravidanza?

Per restare sempre aggiornato su notizie, richiami e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.