Mamme in carriera e famiglia: gli aiuti indispensabili in casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:02
0
63

Consigli per mamme in carriera e famiglia: gli aiuti indispensabili in casa che non devono mai mancare.

mamme carriera famiglia casa
Mamme in carriera e famiglia: gli aiuti indispensabili in casa – Universomamma.it (Foto iStock)

Sembra quasi un ossimoro “mamma in carriera“. Sappiamo, infatti, quante strade professionali siano precluse alle donne che decidono di avere figli e mettere su famiglia, così come sappiamo quante porte in faccia, ostacoli e perfino mobbing ricevano le donne con figli che vogliono fare carriera. Non tutto è perduto. Ci sono donne tenaci che stringono i denti e vanno avanti e, pur essendo ancora molto poche in Italia, le mamme in carriera non mancano.

LEGGI ANCHE: MAMME IN CARRIERA AI TEMPI DEL COVID: COME GESTIRE FAMIGLIA E LAVORO

Ci vogliono impegno, determinazione, grinta e certo anche un po’ fortuna. Su tutto ci vuole una grande capacità di organizzazione, che certo non mancherà alle mamme che hanno deciso di intraprendere la sfida di gestire insieme lavoro e famiglia.

Mamme in carriera e famiglia: gli aiuti che non devono mancare in casa

mamme carriera casa
Mamme in carriera e famiglia: gli aiuti indispensabili in casa – Universomamma.it (Foto iStock)

Sempre più donne con figli e famiglia, sebbene ancora molto poche in Italia rispetto agli altri Paesi occidentali, oltre che lavorare per contribuire al budget familiare intraprendono una vera e propria carriera professionale. Che siano dirigenti nelle aziende private o nelle amministrazioni pubbliche, manager di impresa o imprenditrici, professioniste, lavoratrici autonome, artiste, artigiane, lavoratrici fai da te che si inventano un lavoro, sono sempre più numerose le donne che si mettono in proprio o ascendono a ruoli di responsabilità nel mondo del lavoro, con determinazione e creatività, nonostante le enormi difficoltà anche nel nostro Paese.

Scalano vere e proprie montagne, alle volte riescono a infrangere i cosiddetti “soffitti di cristallo”, che impediscono alle donne di salire ai posti di vertice, e spesso non rinunciano alla famiglia e ai figli. Sappiamo che conciliare famiglia e lavoro non è affatto facile, a maggior ragione quando di parla di carriera professionale. Non mancano, tuttavia, i consigli per organizzare le tappe della propria vita professionale, in modo che non configgano con quella familiare, e i trucchi per gestire la casa senza stress.

Per aiutare le mamme in carriera e tutta la famiglia nella gestione degli impegni quotidiani, ecco quali sono gli aiuti indispensabili che non devono mancare in casa.

Baby sitter

Quando la mamma è in carriera e sta molto tempo fuori casa, l’aiuto di una baby sitter per i figli è fondamentale. Se anche il papà sta fuori tutto il giorno e non ci sono i nonni, la baby sitter è inevitabile. Gli orari di chiusura degli uffici e delle attività lavorative non coincidono sempre con quelli della scuola o delle attività extra scolastiche. Se non tutti i giorni, la baby sitter comunque può essere un punto di appoggio fondamentale, anche quando mamma e papà vogliono uscire da soli una sera a cena o per andare al cinema. Anche la vita di coppia è importante.

Collaboratori domestici

Quando nella coppia lavorano entrambi molte ore, stando tutto il giorno fuori casa, e la famiglia è numerosa, per le pulizie è inevitabile ricorrere almeno di tanto in tanto all’aiuto dei collaboratori domestici, a meno che non si voglia passare tutto il weekend a fare le pulizie. Risparmiare in questo caso rischia di non lasciare molto tempo per stare con i figli, giocare e uscire con loro, passare un weekend fuori, andare al parco, al cinema o a uno spettacolo. Calcolate bene le vostre risorse e il vostro tempo.

LEGGI ANCHE: NON SI DEVE RINUNCIARE ALLA CARRIERA PER AVERE UNA FAMIGLIA FELICE

Marito o compagno

Non ci sarebbe bisogno di dirlo, ma gli impegni a casa vanno condivisi tra moglie e marito, tra compagna e compagno. Oggi che lavorano entrambi è inammissibile che il carico dei lavori di casa o della gestione degli impegni quotidiani pesi soltanto su una persona, sempre la donna, a meno che in coppia uno lavori meno dell’altro, e non è detto che debba essere la donna. In questo caso, i carichi andranno distribuiti equamente, a seconda degli impegni di lavoro e del maggiore tempo a disposizione. Se si lavora in due, poi, si finisce prima e si ha più tempo per fare altro.

Nonni e zii

Non abbiate paura di delegare qualche compito anche ai vostri genitori o suoceri, nonni dei vostri figli, o anche ai vostri fratelli e cognati. Oggi, infatti, nonni e zii sono sempre più parte attiva della famiglia e non più solo custodi dei nipoti, per andarli a prendere a scuola e passare qualche ora con loro. Se avete bisogno di qualcuno che svolga una commissione al vostro posto perché proprio non ci riuscite – come pagare un bollettino, una multa, andare in un ufficio pubblico – non abbiate timore a chiedere ai vostri genitori o fratelli e sorelle se hanno del tempo libero.

Strumenti utili per la casa

Infine, “last but non least” come direbbero gli anglosassoni, non trascurate elettrodomestici e robot per la casa. Anche se si tratta di spese importanti, vale la pena spendere in tutti quegli elettrodomestici che potrebbero semplificarvi molto la gestione della casa: lavatrice con asciugatrice, aspirapolvere, aspira briciole e scopre elettriche senza filo, robot che puliscono i pavimenti da soli, frullatori, tritacarne, impastatori, planetarie e robot da cucina, lavastoviglie di ultima generazione. Insomma tutto quello che può velocizzare e semplificare le attività quotidiane in casa.

mamme carriera famiglia
Mamme in carriera e famiglia: gli aiuti indispensabili in casa – Universomamma.it (Adobe Stock)

LEGGI ANCHE: GENDER GAP, QUANTO CI VORRÀ PER COLMARE LE DISPARITÀ DI STIPENDIO

Che ne pensate unimamme?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.