Beatrice Valli, il figlio ha rischiato la vita. Salvagente la critica.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:15
0
349

Beatrice Valli criticata da Salvagente Italia per un “tutorial” che ha postato nelle sue stories su Instagram.

Beatrice Valli Instagram
Foto da Instagram @vallibeatrice

L’influencer Beatrice Valli è di nuovo al centro delle polemiche sui social per un video che ha postato mentre era in macchina di ritorno con una vacanza con il compagno ed i tre figli.

LEGGI ANCHE: BEATRICE VALLI ALLE MAMME: “ATTENZIONE ALLE PAPERELLE NEL BAGNETTO”

A sollevare le polemiche ed a far capire lo sbaglio del suo gesto, che a dire il vero in molti non hanno capito, una cosa grave, è stato Salvagente Italia, un’associazione impegnata nella diffusione della cultura del Primo Soccorso per aiutare le persone a non commettere errori.

Beatrici Valli criticata sui social: “mette in pericolo il figlio”

Beatrice Valli figli
Foto da Instagram @vallibeatrice

Beatrice Valli mentre torna da una vacanza nella quale a sua detta si è divertita, ma anche riposata, posta una stories su Instagram. Forse in tanti l’hanno vista, ma questa volta non è stata criticata per le sue parole, ma per la poca attenzione per la sicurezza del figlio maggiore Alessandro.

LEGGI ANCHE: BEATRICE VALLI SU INSTAGRAM “ATTACCA” LE DONNE SENZA FIGLI: È POLEMICA

Infatti nel breve video si vede come Alessandro si muova liberamente in macchina alle sue spalle quindi non aveva la cintura di sicurezza ne tanto meno assicurato sul seggiolino, che poi a guardare bene forse nemmeno lei ha la cintura di sicurezza.

A far notare la gravità del gesto ci ha pensato Salvagente Italia scrivendo un post di denuncia sul suo profilo Instagram: “Questa tizia: 2.5 milioni di follower. Salvagente: 90 mila su fb, 19 mila su Ig. Noi lottiamo ogni secondo per salvare la vita dei vostri bambini. Lei, forse, di lavoro fa tutorial su come far capitare le tragedie. Iniziamo a domandarci chi seguiamo sui social“.

LEGGI ANCHE: SEGGIOLINI AUTO: UN VIDEO MOSTRA PERCHÉ I “RIALZI” NON SONO SICURI

E’ importante che le influenzer o comunque più in generale i personaggi famosi diano prima loro il buon esempio, come ha anche affermato Michelle Hunziker in una recente intervista: “Bisogna avere responsabilità se si è influencer e molto seguiti”.

Vi ricordiamo che avere le cinture di sicurezza, i seggiolini omologati per età e peso dei bambini non solo è un obbligo di legge, ma è fondamentale per tutelare la sicurezza dei nostri cari quando si è in macchina, anche per brevi tragitti.

Voi unimamme le usate le protezioni di sicurezza in macchina per voi ed i vostri figli? noi vi lasciamo con le 5 regole per salvare la vita dei nostri figli. Vi ricordiamo che i bambini non devono essere tenuti in braccio mentre si viaggia in auto, possono correre seri pericoli, guardate questo video!

Per restare sempre aggiornato su notizie, richiami e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.