X Factor 2020, i Melancholia eliminati a sorpresa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:48

Il quinto live di X Factor 2020 inizia con l’eliminazione più inattesa possibile: i Melancholia eliminati dal talent.

melancholia X factor
Foto da Instagram @xfactoritalia

Il quinto live di X Factor 2020 prevede una doppia eliminazione, temuta da tutti i talenti e anche dai loro giudici.

Il timore è più che giustificato perché si parte in effetti da un ballottaggio veramente imprevedibile.

X Factor 2020 eliminati i Melancholia

X Factor eliminato
Foto da Facebook @sfactroitalia

Come annunciato sin da subito da Alessandro Cattelan, al primo turno si scontra l’artista meno ascoltato della settimana con l’ultimo classificato della prima manche.

I cantanti si esibiscono infatti in un primo giro accompagnati da un’orchestra totalmente femminili (20 bravissime musiciste in omaggio alla giornata contro la violenza sulle donne) nonché da quelli che sono sin dall’inizio i loro rispettivi produttori.

Il meno ascoltato è N.A.I.P ma i meno votati sono nientemeno che i Melancholia, una band ritenuta tra i sicuri finalisti del programma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

I giudici si dividono. Ovviamente Manuel Agnelli e Mika sostengono i loro talenti, Emma Marrone si unisce a Manuel ed elimina N.A.I.P. mentre Manuelito elimina i Melancholia e si va al tilt.

Il pubblico decide a sorpresa di eliminare la band di Manuel Agnelli lasciando la cantante Benedetta attonita e tra le lacrime. Anche il giudice reagisce male e si trincera dietro un silenzio agghiacciante, additando anche Mika come colpevole.

Pensare che è solo l’inizio e che la serata prevede una nuova eliminazione prima di sancire quali talenti approderanno alla semifinale di X Factor 2020.