Barrette energetiche contaminate: urgente il richiamo dal mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:52
0
89

E’ stato necessario richiamare dagli scaffali diversi lotti di alcune barrette energetiche per rischio microbiologico. Eccola la marca da controllare.

Richiamo barrette energetiche
Foto da Adobe Stock

Dopo il richiamo di questi ultimi giorni di un lotto di formaggio e tantissimi lotti di cozze ecco che sul sito del Ministero della Salute è stata pubblicata anche un’altra nota per un richiamo.

LEGGI ANCHE: BEVANDA ALCOLICA RITIRATA DAL MERCATO: IL RICHIAMO URGENTE

L’ultimo richiamo riguarda un prodotto che viene venduto nei nostri supermercati italiani, ma la sede dello stabilimento è in Inghilterra. Il pericolo è di tipo microbiologico ed i lotti interessati sono diversi.

Barrette proteiche contaminate: i dati per identificare il prodotto

Allerta alimentare
Foto da Ministero per la Salute

Sia sul sito del Ministero per la Salute e sia sul sito della catena di supermercati dove viene venduto il prodotto, Bennet, è stato pubblicata la nota che riguarda un richiamo di un prodotto molto usato sopratutto da chi pratica sport.

Si tratta di alcune barrette a marchio EAT NATURAL (confezionato nel Regno Unito) al gusto noci del Brasile, uvetta sultanina e con arachidi.

I dati del prodotto incriminato:

  • Denominazione di vendita:  Eat Natural Barrette noci del brasile uvetta sultanina, arachidi
  • Marchio del prodotto: Eat Natural
  • Nome o ragione sociale dell’OSA:  Multiple Meketing LT 95 Cmaberwell Station Road
  • Lotto di produzione: tutti da agosto 2020 a luglio 2021
  • Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore:  EAT NATURAL c/o Hand Mouth ltd

LEGGI ANCHE: RICHIAMO FARINA PER RISCHIO CHIMICO | MARCA E LOTTO | FOTO

  • Nome del produttore:  EAT NATURAL c/o Hand 2 Mounth Ldt & The Makery Family
  • Sede dello stabilimento: 4 Fourth Avenue Bluebridge Industrial Estate, Halstead Essex C09 2SY UK
  • Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 08/2020-07/2021
  • Descrizione peso/volume di vendita: barrete da 50 gr e multi pack da 4 barrette da 35 gr

Il motivo del richiamo è l’eventuale presenza di salmonella nel prodotto ed un’eventuale ingestione dello stesso può causare diversi effetti negativi come: diarrea, febbre, mal di testa, crampi, mal di pancia, vomito e nausea.

LEGGI ANCHE: NOTO INTEGRATORE RITIRATO DAL MERCATO: RICHIAMO URGENTE

Per questo motivo il consiglio, che poi è anche quello che si legge nella nota, è quello di non consumare assolutamente il prodotto e di riportarlo al punto vendita per avere un cambio o il rimborso. Inoltre per chi volesse avere delle informazioni ulteriori può mandare una mail all’indirizzo [email protected]

Richiamo alimentare
Foto da Ministero per la Salute

Voi unimamme consumate queste barrette energetiche? Cosa ne pensate dei vari richiami?

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.