Francesco Totti fuori di testa per la foto di Chanel: “commenti bavosi”

Francesco Totti torna a farsi sentire in merito alla vicenda riguardante la foto della figlia Chanel su Gente.

Francesco Totti difende la figlia
credits: Getty

Unimamme, Francesco Totti e la sua famiglia sono alle prese con le conseguenze della pubblicazione di una foto molto sgradita e che ha fatto molto clamore in queste ultime settimane.

Chanel Totti: il suo papà in azione

Forse ricorderete che verso metà agosto fa la tredicenne Chanel Totti è finita sulla copertina di Gente con il viso oscurato, ma il lato b in evidenza. Una scelta deplorata da tutti e, come intuirete, soprattutto dai genitori di Chanel che si sono molto arrabbiati.

LEGGI ANCHE: ILARY BLASI E TOTTI INFURIATI: LA DIRETTRICE DI GENTE RISPONDE

Inizialmente i genitori di Chanel non volevano replicare, pensando che la cosa si sgonfiasse in breve tempo, ma successivamente hanno deciso di intervenire con forza sui social parlando di sessualizzazione emercificazione del corpo delle adolescenti. Totti e la Blasi avevano “ringraziato la direttrice di Gente per “la sensibilità dimostrata mettendo in copertina il lato B di mia figlia minorenne”. La direttrice di Gente, Monica Mosca, in una dichiarazione aveva sottolineato che non era questo l’intento, a ogni modo Totti è tornato sulla questione in un’intervista su Repubblica.

LEGGI ANCHE: AURORA RAMAZZOTTI IN SOCCORSO DI CHANEL TOTTI “BISOGNA INDIGNARSI”

Nonostante Totti abbia dichiarato di essere estraneo al mondo dei social ha detto che ci saranno conseguenze per quanto accaduto.

Francesco Totti su Chanel
credits: francescototti – Instagram

Lei crede ai social? Io no. Neanche li leggevo, finché non mi hanno segnalato certi commenti bavosi alla famosa copertina di Gente… ecco, questa è una storia che ha mandato Ilary e me fuori di testa. Ci saranno conseguenze legali“.

LEGGI ANCHE: CASO CHANEL TOTTI IL MOIGE TUONA “INACCETTABILE E PERVERSO”

A seguito della pubblicazione di suddetta foto su telegram era stato creato anche un gruppo con questo titolo: “Condividere foto porche di ragazze, oltre a quelle del fisico mozzafiato della mamma Ilary e della figlia Chanel” dove venivano raccolte foto di ragazze, poi attribuite a Chanel con beceri commenti.

Francesco Totti difende la figlia
credits: francescototti – Instagram

Unimamme, questa vicenda sicuramente ci fa riflettere sul potere che hanno i media di influire sulla vita di una persona minorenne invitandoci anche a far sentire la nostra voce davanti a palesi violazioni della tutela dei minori. Voi avete seguito il caso? Cosa ne pensate delle varie reazioni? Voi cosa avreste fatto?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.