Giorgia Palmas racconta il parto ma è polemica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57
0
76

Giorgia Palmas racconta su Instragam com’è andato il suo recente parto. Le sue parole però non piacciono a qualche fan che la critica.

Giorgia Palmas figlia
Foto da Instagram di @giopalmas82

Il 25 settembre scorso Giorgia Palmas ha partorito la sua seconda figlia, una bellissima e dolce bambina di nome Mia. Il papà della piccola è il nuotatore Filippo Magnini e per lui si tratta del primo figlio.

LEGGI ANCHE: FILIPPO MAGNINI E GIORGIA PALMAS SVELATO IL SESSO DEL BEBE’

Infatti la Palmas ha un’altra figlia Sofia avuta dalla sua precedente relazione con un calciatore. Adesso sopo alcuni giorni dal parto ha pubblicato una sua foto con il compagno e nella didascalia ha raccontato di com’è andato il parto. Le sue parole hanno però suscitato non poche polemiche tra le sue fan che lamentano un trattamento “speciale per i vip“. Ecco cosa è successo.

Giorgia Palmas il racconto del parto, ma sui social nasce la polemica

Giorgia Palmas figlia
Foto da Instagram di @giopalmas82

Giorgia Palmas accompagnata da Filippo Magnini, padre della piccola Mia nata pochi giorni fa, si è recata al San Raffaele di Milano per fare una visita di controllo post parto.

LEGGI ANCHE: GIORGIA PALMAS: INCINTA AL MARE CON FILIPPO MAGNINI, LE TENERE IMMAGINI

L’ex velina ha partorito il 25 settembre con un parto cesario, come lei stessa racconta nella didascalia delle due foto pubblicate sul suo profilo Instagram: “Il mio è stato un (secondo) parto cesareo, è andato tutto molto bene e Fili mi è sempre stato accanto, senza mai lasciare la mia mano prima e la manina di Mia poi. È stata un’esperienza indimenticabile perché qui è nata il nostro miracolo Mia, esperienza resa ancora più bella da tutte le persone che ci sono state vicine anche in questi giorni di ricovero”.

Un racconto che sarebbe stato apprezzato e visto come normale, ma che in molte fan dell’ex velina non hanno gradito. In modo particolare a suscitare molte polemiche è stata la presenza di Magnini durante il parto che ha potuto tenere la mano della Palmas e la possibilità di vedere subito la figlia.

LEGGI ANCHE: GIORGIA PALMAS MAMMA DI NUOVO A BREVE: IL PANCIONE è AL LIMITE

Chi è prossima al parto o ha partorito in questi mesi di pandemia e con importanti restrizioni, sa che questo, che normalmente avviene, è un grandissimo privilegio.

Molte donne nei commenti hanno raccontato la propria esperienza; parto da sola, travaglio da sola e ricovero senza nessuno vicino. Certo le regole cambiano da ospedale ad ospedale, ma in molti casi il papà vede il bebè solo quando viene dimesso.

Infatti, leggendo i commenti c’è chi scrive: “Purtroppo x le persone normali non è cosi,le partorienti sono da sole in ospedale con i propri piccoli,è uno scempio“. Oppure: “Purtroppo noi comune mortali… come me tra non molto non è prevista la mano che ti conforta…ne’ una visita dopo e durante la degenza“.

Giorgia Palmas Instagram
Foto da Instagram di @giopalmas82

Al post della Palmas ha risposto anche Magnini: “Che bello! ❤️È stata un esperienza indimenticabile perché qui è nata il nostro miracolo MIA , esperienza resa ancora più bella da tutte le persone che ci sono state vicine anche in questi giorni di ricovero“.

Voi unimamme cosa ne pensate del parto della Palmas? il vostro in tempi di covid com’è stato?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS