Formaggio richiamato dal mercato: l’allerta dal Ministero è urgente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56
0
28

Un lotto di formaggio è stato richiamato per contaminazione microbiologica. L’allerta alimentare è urgente.

Allerta alimentare
Foto da Adobe Stock

L’attenzione per i prodotti alimentari che consumiamo giornalmente, negli ultimi anni è cresciuta. Sia da parte degli operatori del settore alimentare che metto in atto sempre più strategie per estendere i controlli qualità, ma anche da parte del consumatore che è più attento a quello che compra.

LEGGI ANCHE: CIOCCOLATA CONTAMINATA: IL RICHIAMO DI UNA NOTA CATENA DI SUPERMERCATI

Leggere le etichette e comprare prodotto naturali o biologici sembra essere una scelta che sempre più persone hanno deciso di seguire. Purtroppo, ci sono sempre dei richiami dei prodotti alimentari ai quali bisogna prestare attenzione per non avere fastidi. Dopo il richiamo del salmone affumicato e la segnalazione che ha fatto molto scalpore della mozzarella blu ecco che ne arriva un’altra.

Formaggio richiamato: il lotto e la marca del prodotto

Formaggio ritiro
Foto da Ministero per la Salute

Sul sito del Ministero della Salute nella sezione per gli operatori del settore alimentare è stato pubblicato con data del 09/10/2020 un richiamo alimentare. Il prodotto è un formaggio ed il motivo del richiamo è di tipo microbiologico.

I dati del prodotto incriminato: 

  • Denominazione di vendita: RASCHERA DOP
  • Marchio del prodotto: CASEIFICIO CEIRANO – VILLOSIO SRL
  • Nome o ragione sociale dell’OSA: CASEIFICIO CEIRANO – VILLOSIO SRL
  • Lotto di produzione: 06-06-2020

LEGGI ANCHE: RICHIAMO FARINA PER RISCHIO CHIMICO | MARCA E LOTTO | FOTO

  • Nome del produttore: CASEIFICIO CEIRANO – VILLOSIO SRL
  • Marchi d’identificazione dello stabilimento: IT 01 319 CE
  • Sede dello stabilimento: SCARNAFIGI (CN) VIA PRINCIPE AMEDEO 14
  • Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 09-11-2020
  • Descrizione peso/volume di vendita: FORMA INTERA

LEGGI ANCHE: ALLERTA ALIMENTARE: SALSA DI SOIA RICHIAMATA URGENTEMENTE DAL MERCATO

Il motivo del richiamo è la presenza di uno dei batteri che contaminano le derrate alimentari di solito, si tratta della Salmonella Brandenburg.

Richiamo alimenti
Foto da Ministero per la Salute

Come sempre si deve evitare di consumare il prodotto e di riportarlo al punto vendita per ottenere un rimborso o se lo si desidera il cambio del prodotto con un lotto non interessato dal richiamo. Non c’è bisogno di esibire lo scontrino fiscale.

Voi unimamme consumate questo prodotto? Cosa ne pensate dei vari richiami?

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.