Francesco Totti, l’addio social a papà Enzo commuove i suoi fan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:50
0
114

Francesco Totti ha pubblicato sui suoi social un commovente addio al papà Enzo, scomparso lunedì a causa di alcune patologie tra cui il Covid.

Francesco Totti difende la figlia
credits: Getty

Proprio questa mattina, la famiglia Totti ha celebrato i funerale di Enzo, padre di Francesco.

L’uomo è deceduto lunedì a causa di alcune patologie pregresse aggravate anche dal Coronavirus.

In Chiesa si sono riuniti i familiari stretti della famiglia e qualche amico intimo, non più di trenta persone, proprio per rispettare le norme Covid19.

Assente la moglie Fiorella, forse un dolore troppo grande per la mamma di Francesco.

A stupire però la commovente lettera che l’ex capitano della Roma ha scritto a papà Enzo con il quale aveva un rapporto turbolento.

L’uomo infatti pare che sia stato molto duro nei confronti di Francesco, soprattutto all’inizio della sua carriera, proprio per spronarlo a dare sempre il meglio di sé.

Tale comportamento ovviamente non era molto chiaro al giovane Totti che non comprendeva il perché il padre non gli facesse mai un complimento, soprattutto quando giocava bene.

Ora Francesco, anche lui padre di famiglia e dopo aver avuto la meravigliosa carriera che ha fatto, ha compreso il perché il padre si sia comportato così nei suoi confronti.

Tutto ciò emerge nella lettera social che Francesco ha voluto dedicargli nella quale lo ringrazia per ciò che ha fatto per lui e gli chiede scusa per alcuni suoi comportamenti.

Francesco Totti: commuove l’addio social a papà Enzo

Francesco Totti e il papà Enzo (fonte Instagram @francescototti)
Francesco Totti e il papà Enzo (fonte Instagram @francescototti)

La lettera ha attirato l’attenzione dei follower dell’ex calciatore che si sono stretti intorno a lui, porgendogli le loro condoglianze e facendogli sentire la loro vicinanza.

LEGGI ANCHE: Francesco Totti incontra la ragazza uscita dal coma dopo il suo messaggio

Nello scritto Francesco parla a cuore aperto e ovviamente non poteva che menzionare la sua meravigliosa famiglia, Ilary e i figli, che in un momento come questo gli sono vicini.

Una lettera in cui l’ex giocatore prende coscienza di ciò che è stato e di ciò che sarà nella consapevolezza di essere circondato da tante persone che lo amano, così come lo era Enzo.

Tanti sono gli amici accorsi per dare un ultimo saluto al grande papà che con la sua perseveranza e i vari insegnamenti è riuscito a crescere un campione come pochi ce ne sono.

LEGGI ANCHE: Francesco Totti: “ho detto a Ilary che vorrei avere 5 figli”

Ecco una parte di quello che ha scritto Totti sul suo profilo Instagram: Ora la mia vita sarà diversa, perché sono cresciuto con dei valori importanti ed è per questo che voglio ringraziarti papà, per tutto quello che hai fatto per me, per avermi reso un uomo forte e coraggioso, ti vorrò sempre bene papà mio!! Vorrei poter ancora sentire la tua voce, mi mancano le risate che ci facevamo, mi manca il tuo sorriso, i tuoi occhi, mi manca vederti sul divano a guardare la tv. Devo dirti scusa e grazie… Scusa per tutte le volte che non ho capito, per tutte le volte che non ti ho detto T.V.B, scusa per gli abbracci mancati, per le parole non dette, per gli sbagli che ho fatto, ma soprattutto grazie perché sei stato un padre e non smetterai mai di esserlo. Senza di te non ce l’avrei mai fatta, anche se non sei più con noi il tuo ricordo e il tuo sorriso non sarà mai dimenticato!!!!”.

Insomma una lettera che qualsiasi figlio devoto scriverebbe al proprio padre per dirgli addio, ma allo stesso tempo per ringraziarlo di tutto quello che ha fatto per lui.

E allo stesso modo ha fatto Francesco, riconoscendo i propri errori, ma ricordando anche i momenti migliori insieme al suo papà che purtroppo adesso non si potranno più replicare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ciao papà, ho trascorso i 10 giorni più brutti della mia vita, sapendo che stavi là “da solo” combattendo contro il male e non potendoti vedere, parlare, abbracciarti, stringerti, avrei fatto qualsiasi cosa pur di stare là vicino a te. Ora la mia vita sarà diversa, perché sono cresciuto con dei valori importanti ed è per questo che voglio ringraziarti papà, per tutto quello che hai fatto per me, per avermi reso un uomo forte e coraggioso, ti vorrò sempre bene papà mio!! Vorrei poter ancora sentire la tua voce, mi mancano le risate che ci facevamo, mi manca il tuo sorriso, i tuoi occhi, mi manca vederti sul divano a guardare la tv. Devo dirti scusa e grazie… Scusa per tutte le volte che non ho capito, per tutte le volte che non ti ho detto T.V.B, scusa per gli abbracci mancati, per le parole non dette, per gli sbagli che ho fatto, ma soprattutto grazie perché sei stato un padre e non smetterai mai di esserlo. Senza di te non ce l’avrei mai fatta, anche se non sei più con noi il tuo ricordo e il tuo sorriso non sarà mai dimenticato!!!! Avevi tanti amici che ti volevano bene, perché tu avevi qualcosa di diverso, eri sempre presente, sempre disponibile, eri l’amico di tutti, eri e sei il mio orgoglio “(spero di esserlo stato anch’io per te)”🙏!!!!!! Oggi più che mai ho capito quanto sei stato importante nella mia vita, e nei prossimi anni terrò questi preziosi ricordi nel mio cuore. Ciao papà…anzi…ciao sceriffo…..fai buon viaggio ❤️❤️ tuo Francesco

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti) in data:

LEGGI ANCHE: Francesco Totti sotto shock: in diretta l’annuncio inaspettato di Ilary Blasi

E voi unimamme avete letto la lettera social di Totti?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS